///Cucina Rinascimentale: il Pollo alle Arance Amare di Maestro Martino

Cucina Rinascimentale: il Pollo alle Arance Amare di Maestro Martino

Maestro Martino. Il pollo presentato in questa ricetta si trova nel suo Libro de arte coquinaria

Maestro Martino. Il pollo presentato in questa ricetta si trova nel suo Libro de arte coquinaria

Questa ricetta è tratta dal Libro de arte coquinaria di Maestro Martino: facile, gustosa e d’effetto, che ne dite di provarla a Natale?

Occorrono:
1 bel pollo di 1,5-2 kg
il succo di 3 arance amare o  15 cl di agresto oppure il succo di 2 limoni diluito in 6 cucchiai d’acqua
1 cucchiaio di acqua di rose
½ cucchiaino di zucchero
1 puntina di cannella in polvere
Sale q.b.

Preparazione:
Pulite bene e svuotate accuratamente il pollo, salatelo all’interno e mettetelo infine su una leccarda.

Arrostite il pollo nel forno caldo, bagnando continuamente con il sugo di cottura.

Una volta che il pollo è ben dorato e cotto a puntino, toglietelo dal forno e bagnatelo nella leccarda con il succo delle arance amare o con la miscela di agresto (o il succo dei limoni) cui si saranno aggiunti l’acqua di rose, lo zucchero e la cannella.

Mettete il pollo su un piatto da portata e servitelo accompagnato con la stessa salsina rimasta sulla leccarda (Foto da: virgilio.it).

By |2018-01-22T04:07:33+00:00dicembre 11th, 2015|Società Costumi Vita quotidiana, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: