/, Eventi Politica Personaggi, Storia Moderna/Una Rivolta o una Rivoluzione? Un Aneddoto su Luigi XVI

Una Rivolta o una Rivoluzione? Un Aneddoto su Luigi XVI

La presa della Bastiglia, il 14 Luglio 1779, segnò l'inizio della rivoluzione francese e non di una semplice rivolta come Luigi XVI aveva pensato all'inizio

La presa della Bastiglia, il 14 Luglio 1779, segnò l’inizio della rivoluzione francese e non di una semplice rivolta come Luigi XVI aveva pensato all’inizio

Alla fine del XVIII secolo il telefono ed i mezzi telematici erano ancora ben lontani dall’essere inventati e le comunicazioni, anche tra persone e luoghi a poca distanza l’uno dall’altro, avvenivano con difficoltà e ritardi che oggi difficilmente riusciremmo ad immaginare.

L’assalto alla Bastiglia da parte di un gruppo di facinorosi si vertificò nella tarda mattinata del 14 Luglio 1779, ma la notizia giunse al re soltanto in nottata; fu il duca Francois La Rochefocauld Liancourt ad avvertire Luigi XVI e a ragguagliarlo su quanto era accaduto.

“E cosa sarebbe questa, una rivolta?” disse il monarca,

e Liancourt: “No Maestà, è una rivoluzione“.

E non sbagliava (Foto da: indire.it).

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: