///Questione di Opinioni. Un Aneddoto Simpatico sulla Reggia di Versailles

Questione di Opinioni. Un Aneddoto Simpatico sulla Reggia di Versailles

Reggia di Versailles: veduta dei giardini

Reggia di Versailles: veduta dei giardini

La reggia di Versailles, come è noto, fu voluta e fatta costruire da Luigi XIV affinché fosse testimonianza visibile e tangibile del proprio potere assoluto; di solito gli ospiti, tranne qualche rara eccezione (http://www.pilloledistoria.it/2230/storia-moderna/dalle-memorie-di-saint-simon-una-testimonianza-poco-lusinghiera-su-versailles) restavano favorevolmente colpiti, se non decisamente sbalorditi, dalla magnificenza del regio palazzo.

Non sempre ciò accadeva però, come dimostra l’aneddoto che di seguito racconto.

Correva l’anno 1715 quando il re Sole, ricevuto l’ambasciatore di Persia, decise di far fare all’illustre ospite il giro del bellissimo parco a bordo della sua carrozza, fermandosi di quando in quando per richiamarne l’attenzione su quei punti che egli riteneva particolarmente caratteristici e degni di nota; arrestatisi di fronte all’aranceto, orgoglio del sovrano, per ammirarlo meglio, lo straniero esclamò:

“Che strani gusti ha questo re! Ha fatto costruire una reggia immensa rovinando la prospettiva di un così bell’aranceto!” (Foto da: sologiardino.it).

By |2016-07-17T03:07:21+00:00luglio 17th, 2016|Aneddoti e Curiosità, Storia Contemporanea|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: