Nerone, mesmo antes de se tornar imperador, si distinse per il comportamento violento

Nerone, mesmo antes de se tornar imperador, si distinse per il comportamento violento

Nulla potette Seneca, grande escritor e filósofo que foi seu tutor, per educare il giovane Nerone alla virtù e alla saggezza: figlio dell’oscuro Enobarbo e dell’ambigua Agrippina, o menino manifestado imediatamente decomposto e comportamento violento.

Si dice che prima di diventare imperatore, uno dei passatempi preferiti di Nerone fosse quello di aggirarsi tra le vie più malfamate della città in cerca di gente da picchiare, ou pior; di sera, camuffato da berretti e parrucche, il futuro padrone di Roma, dopo essersi ubriacato nelle taverne in compagnia di amici loschi e di pessima fama, girovagava fra i quartieri più popolari prendendo a botte coloro che avevano la sventura di incontrarlo.

Chi provava a difendersi o a resistere, veniva gettato nelle fogne (foto da: gazzetta.it).