carducci una familia

Carducci – Una familia, il libro che ricostruisce la genealogia del poeta

Carducci – Una familia, es el libro giusto se si desidera conoscere meglio uno dei nostri più grandi poeti di sempre.

La scorsa settimana, durante una breve vacanza in Toscana. ho avuto modo di visitare, un Castagneto, en la provincia de Livorno, la casa in cui l’artista ed intellettuale, primo premio Nobel italiano, si trasferì nel 1848 e nella quale visse per qualche tempo (tornandoci spesso anche da adulto).

In realtà la parte aperta al pubblico è solo una ricostruzione, in due stanze, di quella che, aproximadamente, fu la sua abitazione, pero aún así vale la pena ver.

la arredi sono quasi tutti originali e dà una grande emozione poter stare accanto alla scrivania dove Carducci leggeva, estudió y creó versos, así como de pie frente a la cama en la que dormía y el sillón en el que se relajaba.

la objetos a corredo del mobilio sono quasi tutti i suoi.

Carducci – Una familia: per chi ama la poesia e la storia

carducci una familia

Esterno della casa di Castagneto in cui abitò Giosuè Carducci

Nella casa-museo si trova un piccolo shop, dove ho acquistato il volumetto Carducci – Una familia – Ascendientes y descendientes de Giosuè Carducci (Etabeta), y no pude haber elegido mejor.

Il testo si legge tutto d’un fiato (sono solo 96 pagine scritte più unappendice di splendide immagini), frutto di un’accurata ricerca volta a risalire, medida de lo posible, alla genealogia del poeta.

Grazie a documenti e studi di archivio le autrici, Valentina Pantani, presidente dellAssociazione Messidoro che gestisce i musei carducciani, e la collaboratrice Giada Marzocchi, ci consentono di entrare in quella che fu la quotidianità di Carducci, nell’educazione familiare che fu alla base della sua formazione umana e culturale e negli ambienti che lo videro ragazzo.

Un aiuto ulteriore in tal senso è dato dall’ultima sezione del lavoro, Album di famiglia, che raccoglie bellissime fotografie dei diversi membri della famiglia Carducci.

Ovviamente è possibile acquistare il libro en línea mamá, se ne avete la possibilità, vi consiglio vivamente di recarvi a Castagneto Carducci, dove non solo la casa-museo ma l’intero borgo, meritano certamente una visita.

Se volete saperne di più cliccate su questo enlazar: carducciecastagneto (foto: archivissima.it mi commons.wikimedia.org).