garum

Strumenti di cucina dell’Antica Roma. Il garum era la salsa preferita dai romani

o garum come medicina?

Aconteceu em’Roma antiga, dove persino ad un condimento culinario potevano essere attribuite virtù medicamentose.

Di quanto questa bizzarra salsa a base di interiora di pesce fosse importante nella gastronomia romana ho già parlato in questo postar https://www.pilloledistoria.it/1787/storia-antica/garum-liquamen-salsa-preferita-dai-romani: i cittadini dell’Urbe ne erano letteralmente innamorati e la usavano per insaporire qualsiasi piatto, dalle carni alle verdure, dai primi ai secondi, senza tralasciare i contorni.

Meno noto però, è il suo uso medicinale que, pure, a Roma era piuttosto conosciuto e diffuso.

Ne parla anche Plínio, o Velho em sua Naturalis Historia.

In essa lo scrittore afferma che il garum, o Liquamen, era utile per curare svariati malanni e, principalmente, o dissenteria e i morsi di cane.

Ela não termina aqui.

Visto l’elevato contenuto di proteine animais, si riteneva che il garum fosse capace di stimolare l’appetito e pertanto che si rivelasse estremamente utile in caso di inappetenza.

A prescindere da quanto ciò fosse veritiero o meno, é certo que os romanos eram literalmente loucos por este molho com um cheiro pungente e um sabor inconfundível.

Embora fosse de origem fenícia-grega na verdade, eles foram os primeiros a criar uma verdadeira indústria para produzi-lo (Foto da: alamy.it).