//Trovato Vino di 6000 Anni Fa

Trovato Vino di 6000 Anni Fa

vino

Alcune delle giare trovate nei pressi del Monte Kronio (Ag) contenenti vino di 6000 anni fa

Il vino è un’eccellenza italiana che tutto il mondo conosce ed apprezza, ma chissà se quello prodotto 6000 anni fa era buono quanto quello di oggi.

In una grotta presso il Monte Kronio, vicino ad Agrigento, all’interno di una giara risalente all’Età del Rame, sono stati ritrovati residui chimici che specifiche ed accurate analisi hanno confermato essere quanto resta di un vino, per l’appunto, plurimillenario.

La terracotta non smaltata dei contenitori ha fatto sì che restassero su di essa tracce di acido tartarico e del suo sale di sodio, sostanze naturalmente contenute negli acini dell’uva e propri del processo di vinificazione.

La scoperta è importante perché costringe a retrodatare di almeno 2000 anni la nascita della viticoltura e della produzione di vino in Italia, che finora si riteneva essere iniziate solo nell’Età del Bronzo (Foto da: corrieredelmezzogiorno.corriere.it).

 

 

 

 

 

By |2017-10-31T14:01:53+00:00ottobre 31st, 2017|Notizie|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: