///Di Cosa Morì Giovanni Pascoli?

Di Cosa Morì Giovanni Pascoli?

Pascoli

Giovanni Pascoli

Il 6 Aprile 1912 moriva a Bologna, dove da qualche tempo era succeduto alla cattedra di Letteratura Italiana al suo maestro Giosuè Carducci, Giovanni Pascoli, uno dei più grandi poeti italiani e uno dei massimi esponenti del Decadentismo europeo.

L’emerito professore aveva da poco compiuto 56 anni: cosa lo condusse alla prematura scomparsa?

Ufficialmente Pascoli fu vittima di un cancro allo stomaco, come in effetti il certificato di morte riporta, ma probabilmente ciò fu dovuto ad una esplicita richiesta al medico da parte di Maria, detta Mariù, adorata sorella dell’artista, sua erede e curatrice delle opere postume, decisa a “ripulire” l’immagine del famoso fratello da ogni ombra o aspetto ai suoi occhi poco “presentabile”.

Pascoli

Una folla numerosa e commossa rende omaggio a Giovanni Pascoli nel giorno dei suoi funerali

Tra questi figurava la sempre più marcata dipendenza dall’alcol, da cui era scaturita un’epatite che, quasi certamente, degenerò in cirrosi epatica causando la morte del poeta.

La notizia della scomparsa di Giovanni Pascoli, una delle personalità più complesse ed elevate della sua epoca, provocò enorme commozione nel Paese: per due giorni e per due notti, ininterrottamente, uomini e donne resero omaggio al feretro ed una folla composta e silenziosa non mancò di salutarlo in ogni stazione presso la quale il treno su cui il corpo era stato adagiato per compiere l’ultimo viaggio, fece tappa.

Dopo la celebrazione dei funerali solenni nella Basilica di San Petronio infatti, per sua stessa volontà, Pascoli venne ricondotto a Castelvecchio di Barga (Lu), oggi Castelvecchio Pascoli in suo onore, per essere sepolto nella cappella situata vicino alla sua amata casa (Foto da: booksblog.it e barganews.com).

 

 

By |2017-07-31T23:24:19+00:00luglio 31st, 2017|Eventi Politica Personaggi, Storia Contemporanea|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: