///Franco Califano “Copiò” Leopardi?

Franco Califano “Copiò” Leopardi?

Leopardi

Manoscritto de l’Infinito di Leopardi; forse Franco Califano si ispirò proprio al grande poeta per il titolo di una delle sue canzoni più famose

Tutto il resto è noia è il titolo di una delle più celebri canzoni di Franco Califano, ma è possibile che esso sia stato tratto da uno scritto di Giacomo Leopardi?

“Cosa vi è di bello in Recanati che l’uomo si curi di vedere e d’imparare? Niente! Qui l’unico divertimento è lo studio…tutto il resto è noia!” è quanto scrisse il grande poeta marchigiano in una lettera indirizzata all’amico e confidente Pietro Giordani il 30 Aprile 1817: solo una coincidenza?

Difficile supporlo e comunque è bello poter constatare ancora una volta quanto la grandezza e l’arte siano capaci di oltrepassare indenni le barriere del tempo restando sempre vivi e attuali (Foto da: stefaniaromito67.wordpress.com).

 

By |2017-07-21T01:05:36+00:00luglio 21st, 2017|Aneddoti e Curiosità, Storia Contemporanea|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: