////Antiche Ricette: un Dolce di Apicio

Antiche Ricette: un Dolce di Apicio

dolci

Dolci nell’Antica Roma. In questo dolce di Apicio compare anche il “garum”, salsa a base di pesce

Marco Gavio Apicio (25 a.C.-37 d.C.), primo grande gastronomo dell’antichità, suggerisce la seguente ricetta per preparare un dolce:

“Tostare pinoli e noci sbucciate; amalgamare con miele, pepe, garum, latte, uova, un poco di vino puro e olio”.

L’insieme degli ingredienti appare ai nostri gusti abbastanza bizzarro se si tiene conto che il garum era una salsa a base di pesce e viscere di pesce fatti macerare al sole per giorni, che qui viene mescolata con alimenti come il miele, il latte e le uova, tuttavia i romani l’adoravano al punto da metterla ovunque, come si può notare… (Foto da: linkiesta.it).

By | 2017-07-02T02:13:00+00:00 luglio 2nd, 2017|Roma, Società Costumi Vita quotidiana, Storia Antica|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: