///Ricette di Natale: Zabaione…del ‘400

Ricette di Natale: Zabaione…del ‘400

Una tavola imbandita nel ‘400. In questo post trovate una ricetta per fare lo zabaione come indicato da Maestro Martino da Como

Che ne dite di provare per le feste natalizie ormai imminenti uno zabaione quattrocentesco?

La ricetta la trovate di seguito, tratta pari pari da un manoscritto di Maestro Martino da Como, uno dei più grandi cuochi italiani del Rinascimento.

Procuratevi rossi d’uovo, zucchero, cannella, vino amabile e procedete come indicato dallo storico chef:

Per fare bono zambaglione per farne una taza, piglia quatro ova zoè lo rossame, e […] zucharo e canella a sufficienzia et de bono vino amabille, e sel fusse troppo fumoso mettili uno poco d’aqua o de brodo magro poi fale cocere amò se coce lo brodeto et sempre menace con lo cugiaro et quando se imbratta [ponilo in taza]. Per fare una porzione di buon zabaglione prendi quattro uova, solo i tuorli, e […] zucchero e cannella in abbondanza, del vino dolce. Se dovesse prendere odore di fumo aggiungi un po’ d’acqua o brodo magro. Cucina, come per il brodo, mescolando sempre con il cucchiaio e quando aderisce [alla posata servilo in una tazza].

Buon appetito e buon Natale a tutti! (Foto da: asolando.it).

 

 

 

By | 2016-12-20T20:07:31+00:00 dicembre 20th, 2016|Società Costumi Vita quotidiana, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: