///Perché la Lazio ha la Maglia Bianco-Celeste?

Perché la Lazio ha la Maglia Bianco-Celeste?

Una delle prime formazioni della Lazio

Una delle prime formazioni della Lazio

Prima di diventare una squadra di calcio, la Lazio era una “Società Podistica” (1900) i cui membri indossavano una divisa bianca e celeste.

La scelta dei colori non fu dovuta al caso, ma ad un’ intenzione ben precisa, ovvero quella di omaggiare la Grecia, riprendendone i colori della bandiera, che solo 4 anni prima, nel 1896, era stata sede delle prime Olimpiadi moderne.

La squadra di calcio, che con la Roma avrebbe poi dato vita agli infuocati derby della Capitale, nacque nel 1901 e giocava in maglia bianca; nel 1902 arrivò la maglia bianco-celeste, che in realtà consisteva in una camicia di flanella a scacchi.

Visto il Calcio miliardario (e troppo spesso poco pulito e “sportivo”) che conosciamo oggi, fa un certo effetto sapere che queste casacche venivano cucite a mano dai familiari dei calciatori.

La maglia celeste con profili bianchi, la stessa che vediamo oggi, arrivò nel 1910 (Foto da: museodellemaglie.it).

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: