San Francesco d'Assisi

San Francesco d’Assisi

San Francesco d’Assisi, religioso, poeta e personalità tra le più significative del nostro Medioevo, soffrì in vita di molti malanni, che finirono per minarne il fisico, ma mai la Fede e l’incredibile tempra spirituale che lo contraddistinse e permeò la sua intera esistenza.

Il Santo contrasse la malaria e la tubercolosi ed ebbe problemi al fegato, alla milza e allo stomaco, cui si aggiunsero in seguito seri disturbi agli occhi di origine incerta, anche se la maggior parte degli storici ritiene che essi dipendessero dal cosiddetto “morbo egizio”, diffuso nelle terre bagnate dal Nilo, dove il mistico umbro si recò in viaggio tra il 1219 e il 1220 (Foto da: it.wikipedia.org).