Titanic: un’Altra Verità?

Il Titanic

Il Titanic

Sulla tragedia del Titanic, il maestoso transatlantico inabissatosi nelle gelide acque oceaniche nel 1912, sono stati versati fiumi di inchiostro.

La causa della sciagura, stando alle ricerche effettuate,  fu dovuta al mancato avvistamento, nel senso che venne scorto troppo tardi perché potesse essere evitato, di un gigantesco iceberg.

Qualche anno fa tuttavia, una nuova testimonianza riaprì la questione, ventilando la possibilità di un’altra “verità” sui motivi del disastro.

Lady Louise Patten, moglie dell’ex ministro dell’istruzione britannico e nipote di colui che all’epoca ricopriva il ruolo di secondo ufficiale a bordo della nave, dichiarò che il nonno, pur essendo a conoscenza della vera realtà dei fatti  fin dall’inizio, custodì il segreto per paura di nuocere ai proprietari.

Ma quale segreto?

In pratica, stando alle rivelazioni della donna, il Titanic affondò per un fatale errore umano da parte del timoniere, che fraintendendo le istruzioni impartitegli, fece girare l’imbarcazione dalla parte sbagliata.

A quel punto la collisione con il micidiale iceberg, che quindi sarebbe stato avvistato in tempo e non in ritardo come spesso si è detto, fu inevitabile (Foto da: retenews24.it).

By |2018-10-24T03:41:55+00:00Maggio 16th, 2016|Eventi Politica Personaggi, Storia Contemporanea|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: