Così Nacque l’Ecstasy

Ecstasy

Ecstasy

Le origini dell’ecstasy, la micidiale droga “della modernità” di cui fin troppo spesso sentiamo parlare, risalgono al 1912, anno in cui al chimico tedesco Anton Kollisch fu dato l’incarico di cercare un valido antiemorragico per la nota casa farmaceutica Merk;  il risultato del lavoro svolto, fu che egli riuscì a sintetizzare la metilendiossimetanfetamina (Mdma).

Lo studioso,  deceduto durante la Prima Guerra Mondiale,  non ebbe però la possibilità di approfondire le ricerche sugli effetti che la sostanza era in grado di produrre sull’organismo.

Il farmaco venne poi riscoperto negli anni ’80 e negli anni ’90, dopo essere divenuto la più abusata “droga da discoteca”, venne, di conseguenza, messo al bando (Foto da: yourfriendshouse.com).

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: