/, Eventi Politica Personaggi, Roma, Storia Antica/Nerone “Curava” la Miopia con uno Smeraldo?

Nerone “Curava” la Miopia con uno Smeraldo?

Un indimenticabile Peter Ustinov nella parte di Nerone nel film "Quo vadis"? Sembra che Nerone fosse affetto da una forte miopia

Un indimenticabile Peter Ustinov nella parte di Nerone nel film “Quo vadis”? Sembra che Nerone fosse affetto da una forte miopia

Gli occhiali, lo strumento più comunemente utilizzato per correggere i difetti della vista, sono un’invenzione medievale, quindi nell’Antica Roma, chi era affetto da miopia, presbiopia ed altri difetti visivi, in pratica doveva rassegnarsi a conviverci (http://www.pilloledistoria.it/2048/storia-moderna/come-curavano-miopia-gli-antichi).

Sembra che l’imperatore Nerone, fortemente miope, avesse però trovato uno stratagemma con il quale riusciva a vedere meglio da lontano: guardare attraverso uno smeraldo, che portava sempre con sé quando doveva assistere ad un combattimento fra gladiatori, sua grande e nota passione (Foto da: doppiozero.com).

 

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: