/, Grandi Civiltà, Roma, Storia Antica/Il Martirio di Pietro e Paolo: Tanti Dubbi, Qualche Certezza

Il Martirio di Pietro e Paolo: Tanti Dubbi, Qualche Certezza

I Santi Pietro e Paolo

I Santi Pietro e Paolo

Ripropongo di seguito un breve articolo che scrissi per il portale notizie.it riguardante il martirio dei due Santi che maggiormente hanno segnato la storia del Cristianesimo, Pietro e Paolo, sui quali in realtà le informazioni biografiche sono ancora poche, ma che l’archeologia, pian piano, sta cercando di far emergere.

Buona lettura.

 

 

Crocifissione di San Pietro (dipinto)

Crocifissione di San Pietro (dipinto)

Non sono moltissime le informazioni riguardanti il martirio di Pietro e Paolo, evento di straordinaria importanza nella storia del Cristianesimo, sul quale tuttavia le fonti sono scarse e spesso controverse.

Certamente furono uccisi entrambi durante il regno di Nerone, uno tra i peggiori per quanto riguarda i seguaci della nuova Fede, ma la data esatta e le modalità del martirio rimangono dubbie.

Sia Pietro che Paolo erano giunti a Roma per predicare i principi del Vangelo e questo causò la loro condanna; l’apologeta cristiano Tertulliano (155-222 d.C.) ricorda solo che Pietro fu crocifisso, scrittori posteriori aggiungono che Paolo fu decapitato e Pietro crocifisso a testa in giù per suo stesso desiderio.

Molte fonti indicano il 67 d.C. come l’anno esatto di tutte e due le esecuzioni, altre anticipano quella di Pietro al 64 d.C.

Incertezza anche sul giorno esatto dell’evento, indicato come il 29 Giugno nella tradizione occidentale, il 28 Dicembre in quella orientale.

Il luogo delle loro deposizioni sembra invece essere certo, ovvero il Vaticano per Pietro (non lontano dal punto esatto della sua crocifissione) e la Via Ostiense per Paolo; fondamentale a questo proposito si rivela la testimonianza di Eusebio, che chiaramente scrive: “Se vorrai recarti sul Vaticano o sulla strada per Ostia, incontrerai i trofei di coloro che fondarono questa Chiesa”.

Come è noto, sui luoghi di  sepoltura dei due martiri cristiani vennero in seguito erette le basiliche di San Pietro e di San Paolo (Articolo tratto da: notizie.it) (Foto da:  cantalavita.com e vesuviolive.it).

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: