//Trovate in Turchia Tartarughe “Funebri”

Trovate in Turchia Tartarughe “Funebri”

La sepoltura della donna e del bambino trovata in Turchia. All'interno della tomba anche 17 gusci di tartarughe

La sepoltura della donna e del bambino trovata in Turchia. All’interno della tomba anche 17 gusci di tartarughe

Una curiosa scoperta ha riguardato di recente la Turchia, dove nei pressi del fiume Tigri è stata trovata la tomba di una donna e di un bambino deposti, a quanto sembra, a poca distanza di tempo l’uno dall’altra.

L’esame del Dna non è stato ancora effettuato, ma il bambino (o bambina, poiché il sesso non è per ora distinguibile) aveva un’età di circa 6 o 7 anni, la donna tra i 45 e i 55; entrambi vennero inumati intorno al 500 a.C.

La particolarità della tomba è data dalla presenza, al suo interno, di 17 gusci di tartarughe appartenenti a specie diverse, ovvero ciò che resta di un abbondante “pasto” a base di questi animali, consumato, probabilmente, proprio durante il rito funebre (Foto da: oltre-la-notte.blogspot.it).

 

By | 2016-04-22T01:54:00+00:00 aprile 22nd, 2016|Notizie|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: