Norma Shearer in "Maria Antonietta", 1938

Norma Shearer em “Maria Antonietta”, 1938

Anche se ormai un po’ datado (1938), “Maria Antonietta” de W.S.Van Dike II, resta a tutt’oggi uno dei filme più celebri e belli dedicati alla sfortunata regina di Francia ghigliottinata durante la Revolução Francesa.

de filme, estritamente preto e branco, dois aspectos, provavelmente, colpiscono sopra ogni altro, ovvero l’indiscutibile bravura degli attori e la sontuosità delle scene, dovuta all’eccezionale ricostruzione degli ambienti (le stanze di Versailles vennero interamente ricostituite negli studios della MGM) e agli strepitosi costumi, preziose creazioni di Gilbert Adrian.

Non può stupire quindi, che il film, che è stato uno dei migliori degli anni ’30, sia però costato un capitale alla Metro Goldwyn Mayer, la casa cinematografica che lo produsse.

La trama, che pure ripercorre abbastanza fedelmente i principali avvenimenti storici dell’epoca, si concede tuttavia numerose libertà ed insiste, por exemplo, in modo considerevole, sul legame fra la sovrana e il conte svedese Hans Axel von Fersen (la cui natura, de fato, non è mai stata accertata), le cui interpretazioni sono affidate a due degli attori più apprezzati del periodo, sia dalla critica che dal pubblico, ou Norma Shearer, la quale ricevette una nomeação all’Oscar proprio per questo ruolo, e Tyrone Power all’apice della sua gloriosa anche se breve carriera.

o vídeo che ho inserito in fondo al postar, adaptado a partir de youtube.com, raccoglie una serie di bellissime immagini scattate sul conjunto, che a mio avviso vale la pena vedere, soprattutto se si nutre una certa passione per il Cinema, la Storia e Maria Antonietta.

boa visão (foto da: it.wikipedia.org).