///Rasputin Cura il Piccolo Alessio Romanov (con Video)

Rasputin Cura il Piccolo Alessio Romanov (con Video)

Rasputin fotografato insieme a tre delle quattro figlie di Nicola II e al piccolo Alessio Romanov (al centro)

Rasputin fotografato insieme a tre delle quattro figlie di Nicola II e al piccolo Alessio Romanov (al centro)

Il principale motivo per il quale la zarina Alessandra Romanova teneva in grande considerazione Grigorij Rasputin, il misterioso monaco di umili origini e semianalfabeta dotato di un oscuro quanto indiscutibile carisma personale, è che egli riusciva, grazie alle proprie sedicenti doti di taumaturgo, a curare, o almeno a lenire le sofferenze, del piccolo Alessio, il figlio minore affetto, come è noto, da emofilia.

Il video che ho postato di seguito (da youtube.com) è una sequenza tratta dal film Rasputin-Il demone nero (1996), dove nel ruolo della moglie di Nicola II troviamo una brava Greta Scacchi (Foto da: biography.com).

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: