/, Società Costumi Vita quotidiana, Storia Contemporanea/Storia del Calcio Italiano: Perché la Maglia del Milan è Rossonera?

Storia del Calcio Italiano: Perché la Maglia del Milan è Rossonera?

La camicia rossonera indossata dal Milan all'inizio della sua storia

La camicia rossonera indossata dal Milan all’inizio della sua storia

A parte la larghezza delle righe verticali, che negli anni è variata, la maglia del Milan, una delle più antiche società calcistiche italiane (classe 1899), è rimasta più o meno la stessa dalle origini ad oggi.

Il motivo della scelta dei colori che la contraddistingue, il rosso ed il nero, fu spiegato dallo stesso fondatore del Club (all’inizio si chiamava Milan Cricket Football Club), Herbert Kiplin, il quale nel Dicembre 1899 (non si sa bene se il 13 o il 16), dichiarò: “I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari”.

Il Milan scese per la prima volta in campo dunque, con una camicia di seta (non una t-shirt) a bande verticali rossonere e lo stemma della città sul petto, eliminato negli anni ’40 e tornato nel 2014, anche se in realtà era già stato utilizzato nel 1999 per ricordare e festeggiare il centenario della squadra (Foto da: tuttomilan.net).

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: