///L’Ultima Cena di Napoleone

L’Ultima Cena di Napoleone

Napoleone Bonaparte a Longwood House. L'ultima cena dell'ex Imperatore dei Francesi fu preparata, come sempre, dal suo cuoco

Napoleone Bonaparte a Longwood House. L’ultima cena dell’ex Imperatore dei Francesi fu preparata, come sempre, dal suo cuoco

In cosa consistette l’ultima cena di Napoleone Bonaparte prima di morire il 5 Maggio 1821?

Nella totale solitudine di Longwood House, la residenza di Sant’Elena, l’ex generale, ormai abbandonato da tutti e in gran parte dimenticato, consumò un pasto composto da fegato e costine con pancetta, rognone saltato al porto, uova con panna e pane all’aglio con pomodori arrosto, il tutto preparato dalle abili mani del cuoco a sua disposizione.

Un menu forse non troppo adatto ad un uomo che a soli 52 anni ne dimostrava molti di più e da tempo divorato da lancinanti dolori allo stomaco che non gli davano tregua.

Sulla causa della patologia che a lungo afflisse Napoleone sono state avanzate varie ipotesi, dal cancro ad un disturbo congenito fino al veleno, senza che si sia mai giunti a nessuna certezza, ma se un siffatto regime alimentare, di certo né troppo leggero né troppo salutare, avesse finito per aggravare il problema dell’ex Imperatore dei Francesi? (Foto da: inside-longwood.com).

 

By |2016-01-19T01:43:52+00:00gennaio 19th, 2016|Aneddoti e Curiosità, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: