Leonardo vegetariano

Leonardo da Vinci

Impossibile sapere con certezza se Leonardo da Vinci (1452-1519) fosse vegetariano, ma molti e sostanziosi indizi lo lascerebbero intendere.

La celebre frase del genio rinascimentale “verrà il tempo in cui l’uomo non dovrà più uccidere per mangiare, e anche l’uccisione di un solo animale sarà considerato un grave delitto” dimostra, insieme a molte altre “prove”, quanto egli amasse gli animali, quanto li rispettasse e li tenesse in considerazione (http://www.pilloledistoria.it/7549/storia-moderna/leonardo-da-vinci-animalista-un-aneddoto).

A sostegno della tesi di un Leonardo vegetariano, ci sarebbe anche un ricco ricettario di cucina a lui attribuito in cui sono descritti solo piatti a base di frutta e verdura, nessuno di carne.

Troppo poco forse per giungere a conclusioni certe, ma abbastanza per consentirci di supporre una realtà dalla quale non dovremmo discostarci di molto (Foto da: britannica.com).