/, Eventi Politica Personaggi, Roma, Storia Antica/Virgilio: Tutta la sua Modestia in una Lettera ad Augusto

Virgilio: Tutta la sua Modestia in una Lettera ad Augusto

Publio Virgilio Marone

Publio Virgilio Marone

Umiltà e modestia vanno spesso di pari passo con grandezza umana ed intellettiva.

Ne è un esempio quanto scrive l’immenso poeta Virgilio in una lettera indirizzata all’Imperatore Augusto su Enea, personaggio principale dell’Eneide, suo capolavoro:

Sul mio Enea, per Ercole, se avessi composto qualcosa degno delle tue orecchie, te lo invierei volentieri, ma il lavoro è così allo stato iniziale che mi sembra di essermi dedicato a un’opera tanto impegnativa, quasi con incapacità intellettuale”.

La testimonianza è dello scrittore latino Macrobio (Foto da: wikipedia.org).

 

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: