//“I Borgia” Tornano in Tv

“I Borgia” Tornano in Tv

I protagonisti del serial tv "I Borgia"

I protagonisti del serial tv “I Borgia”

Il canale tv la7 sta riproponendo in queste settimane la fiction di grande successo “I Borgia“, che narra vicende, delitti e passioni della famiglia più potente e malvagia della Roma cinquecentesca.

Uno sceneggiato per stomaci forti, tre stagioni all’insegna di sangue e perversioni: gli ingredienti base dell’opera scritta e diretta da Neil Jordan sono sesso e violenza, elementi di cui si è recentemente abusato nel mondo della finzione sia televisiva che cinematografica, ma che effettivamente appartennero, e anzi furono l’asse portante, delle azioni e della condotta di vita dei membri di questa famiglia scellerata, disposti ad efferatezze di ogni genere per raggiungere e mantenere un potere sempre più lordo e sordo ad ogni forma di umanità, giustizia e legalità.

A cominciare da Rodrigo Borgia, cardinale corrotto e privo di scrupoli prima, papa con il nome di Alessandro VI poi, celebre per aver trasformato le sacre stanze vaticane in una fucìna di continue violenze, scandali sessuali e lotte all’ultimo sangue per eliminare ostacoli e rivali; non migliore si mostrò il figlio Cesare, che giunse, tra l’altro, ad ordinare l’assassinio del cognato, marito della sorella Lucrezia, con la quale oltretutto intratteneva, a fasi alterne, un rapporto incestuoso.

Di spessore il cast di cui la serie si avvale: Jeremy Irons già protagonista di molti ruoli maledetti al Cinema, basti citare film quali Il danno e il più recente Lolita, interpreta un ottimo papa Alessandro, mentre Cesare ha il volto del francese Francois Arnaud.

Tutt’altro che pedissequamente fedele alla realtà, “I Borgia” si ispira con molta (eccessiva?) libertà ai fatti storici, che spesso e volentieri presenta romanzati e ricchi di evidenti connotazioni fantasiose, né la fiction è esente da errori storici di cui qualcuno decisamente grossolano, eppure la si guarda lo stesso volentieri in parte per l’innegabile bravura degli attori, in parte per la magnifica ricostruzione degli ambienti e per la bellezza dei costumi di scena, giudicati dalla critica dei veri capolavori (Foto da: media.tvblog it).

 

By |2015-02-22T01:52:38+00:00febbraio 22nd, 2015|Cinema-Tv-Spettacolo|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: