///Pittura e Storia: la Morte di Leonardo da Vinci

Pittura e Storia: la Morte di Leonardo da Vinci

La morte di Leonardo di J.A.D. Ingres (Musée du Petit Palais,Parigi)

La morte di Leonardo di J.A.D. Ingres (Musée du Petit Palais,Parigi)

La celebre tela del pittore Jean-Auguste Dominique Ingres (1780-1867) che vedete nell’immagine, ritrae Leonardo da Vinci negli ultimi istanti della sua vita, amorevolmente accolto tra le braccia di Francesco I.

Il grande artista italiano e il re francese infatti, furono legati da una profonda amicizia; il sovrano, letteralmente ammaliato dalle incredibili doti di Leonardo, cercava di frequentarlo quotidianamente, poiché ne amava tanto la compagnia quanto la brillante conversazione (si dice che lo ascoltasse parlare per ore ed ore).

Dopo averlo invitato presso la sua corte, Francesco I ospitò Leonardo nel piccolo ma bellissimo maniero di Clos Lucé, collegato da un passaggio segreto sotterraneo al castello di Amboise, una ridente cittadina sulla Loira dove il monarca aveva trascorso l’infanzia e dove adorava rifugiarsi anche da adulto.

Fu qui che Leonardo venne sepolto dopo la morte, ma la salma, durante una delle tante devastazioni popolari nel periodo rivoluzionario, venne trafugata dalla tomba per essere gettata, insieme a molti altre, in una fossa comune.

Ciò vuol dire che ancora oggi, purtroppo, non si sa dove il corpo del genio toscano possa trovarsi (Foto da: storiadell’arte.com).

By |2015-01-27T04:35:08+00:00gennaio 26th, 2015|Eventi Politica Personaggi, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: