/, Eventi Politica Personaggi, Roma, Storia Antica/Tiberio e la Collezione di Dipinti Erotici

Tiberio e la Collezione di Dipinti Erotici

Tiberio a Capri (incisione francese). Sembra che l'Imperatore, nelle sue frequenti orge, traesse ispirazione da una collezione di dipinti erotici che teneva nelle stanze private

Tiberio a Capri (incisione francese). Sembra che l’Imperatore, nelle sue frequenti orge, traesse ispirazione da una collezione di dipinti erotici che teneva nelle stanze private

Sembra che l’Imperatore romano Tiberio, oltre che freddo, crudele e terribilmente avaro, fosse anche un pervertito, almeno stando a quanto raccontato da Svetonio e da altri storici e scrittori romani, che gli hanno generosamente attribuito ogni sorta di vizio (http://www.pilloledistoria.it/3272/storia-antica/limperatore-tiberio-capri-violenze-perversioni).

Svetonio in particolare, racconta che Tiberio, nella splendida dimora di Capri in cui soggiornò per anni, aveva fatto riunire nelle sue stanze private una preziosa e raffinata collezione di dipinti erotici di fattura greca, non per amore dell’arte ovviamente, bensì per trarne ispirazione durante le frequenti e amate orge in cui adorava “impegnarsi” (Foto da: aliterdulcia.com).

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: