///Ricette Medievali per il Pranzo di Natale: Zanzarelli

Ricette Medievali per il Pranzo di Natale: Zanzarelli

Pranzo natalizio medievale. Tra i piatti più in voga c'erano gli "zanzarelli"

Pranzo natalizio medievale. Tra i piatti più in voga c’erano gli “zanzarelli”

Perché non portare un po’ di Medioevo sulla tavola natalizia?

 
Gli zanzarelli potrebbero essere una valida alternativa al solito primo per il pranzo del 25 Dicembre: la ricetta la trovate di seguito.
 
Occorrono: : 2 litri di brodo di pollo, 8 uova, 200 gr.di parmigiano grattugiato, 80 gr. di pane raffermo ben sbriciolato (oppure di pangrattato, se preferite), 6 stigmi di zafferano, un mix di spezie in polvere, tra cui non possono mancare cannella, zenzero, noce moscata e pepe.
 
Sbattete le uova, unitele a parmigiano e pangrattato e mescolate fino ad ottenere un impasto piuttosto denso.
 
Ora il brodo: appena portato ad ebollizione versatevi lo zafferano, poi lasciate in infusione finché esso non diventa di un bel giallo dorato.
 
Fate bollire di nuovo e versate interamente e in un colpo solo l’impasto.
 
Con l’aiuto di una frusta da cucina mescolate, aspettate che ricominci la bollitura e attendete che si separino parte liquida e solida in maniera visibile e netta; la pietanza, per via delle uova che si sono rapprese durante la cottura, dovrebbe avere ora un aspetto “a grumi”.
 
Togliete dal fuoco, aggiustate il condimento e terminate con una abbondante spolverata di spezie (da regolare a seconda dei gusti) (Foto da: notizie.it).
By |2014-12-16T02:42:48+00:00dicembre 16th, 2014|Medioevo, Società Costumi Vita Quotidiana|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: