///Pelle Grassa? Rimedi e Consigli di Inizio ‘900

Pelle Grassa? Rimedi e Consigli di Inizio ‘900

Viso di donna (inizi del '900). La pelle si curava con metodi naturali

Viso di donna (inizi del ‘900). La pelle si curava con metodi naturali

Dal solito manuale di bellezza Per esser belle (Sonzogno, Milano, 1906), riporto alcuni utili consigli per curare e mantenere al meglio la pelle grassa; il testo indica quelli che all’epoca erano considerati i rimedi migliori a riguardo e suggerisce lozioni e creme da preparare in casa.

“Alle pelli grasse fanno bene astringenti e polveri assorbenti usate con moderazione. In una parola, le pelli grasse si devono trattare con metodi quasi contrari a quelli che convengono alle pelli secche. L’alcool, il limone, la borace, l’uovo sono generalmente la base del trattamento classico delle pelli grasse. Le decozioni di fiori di lavanda, di petali di rose, di foglie di té sono anche favorevolissime alle pelli grasse. Ecco la ricetta di un’eccellente lozione che potrà essere impiegata più volte al giorno:

Acqua 1 litro

Petali di rose un pugno

Fiori di primavera un pugno

Radici di serpentaria 25 gr.

Fate bollire per un quarto d’ora e colate.

Per stringere i pori dilatati fate alla pelle frequenti docce fredde.

La crema seguente converrà alle pelli grasse:

Acqua di rose gr.1000

Succo di bulbo di giglio gr.20

Cera bianca gr.30

Tintura di benzoino gr.10

Lavate frequentemente la pelle mattina e sera con un’acqua di toletta preparata secondo la seguente formula:

Acqua distillata gr.250

Allume polverizzato gr.6

Bicarbonato di soda gr.1

Essenza di violetta gocce 6″ (Foto da: paperblog.com).

 

By | 2014-12-12T01:32:47+00:00 dicembre 11th, 2014|Società Costumi Vita quotidiana, Storia Contemporanea|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: