Busto di Nefertiti

Busto di Nefertiti

Nell’immagine allegata potete ammirare uno dei busti femminili più belli della storia antica: il volto raffigurato è quello perfetto della regina egiziana Nefertiti, perteneciente a XVIII dinastia (1370-1330 C.A.), una escultura bien hecha y muy bien conservada, por ejemplo por haber planteado algunas dudas legítimas sobre su autenticidad.

Osservate attentamente l’opera: la pelle del viso è liscia, compatta e uniforme, gli occhi grandi e di forma allungata sono perfettamente truccati, le sopracciglia sono folte, scure e ben delineate, il naso è lungo e sottile e la bocca carnosa, valorizzata dal rossetto, accenna un sorriso lieve e aristocratico.

A lasciare stupefatti è principalmente il senso di grazia nobile e quasi rarefatta che il volto emana.

La figura, 47 centimetri di altezza in tutto, è realizzata in calcare dipinto con colori forti e vibranti; dall’ossido rispettivamente di rame e ferro sono stati ottenuti il blu acceso y Rosa, dal solfuro di arsenico il giallo, dal rame il verde brillante, dal carbone il Nerón, dal gesso, finalmente, la bianco candido.

Il reperto si trova attualmente presso il Neues Museum di Berlino, nonostante l’Egitto ne chieda da tempo la restituzione (foto la: the100.ru).