Alcune Composizioni di Bach sono False?

Johann Sebastian Bach e la moglie Anna Magdalena

Johann Sebastian Bach e la moglie Anna Magdalena

Alcune delle composizioni per le quali Johann Sebastian Bach è da secoli considerato uno dei più grandi musicisti di sempre, sarebbero false, ovvero non scritte da lui.

Una recente perizia calligrafica australiana infatti, attribuisce capolavori come Suite per violoncello, Variazioni Goldberg per clavicembalo e parte del Clabicembalo ben temperato – Libro 1, ad Anna Magdalena, seconda moglie di Bach, anch’essa musicista.

Lo studio, come prevedibile, ha provocato un certo subbuglio tra gli esperti, eppure gli scritti, accuratamente analizzati, rivelerebbero senza alcun dubbio un lavoro di tipo creativo, scevro da qualsiasi forma di dettatura.

Si attendono ulteriori sviluppi (Foto da: corriere.it).

 

 

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: