///Lavori Femminili in Epoca Moderna: Filare

Lavori Femminili in Epoca Moderna: Filare

Filare era l'attività tipica delle donne nell'Europa Moderna

Filare era l’attività tipica delle donne nell’Europa Moderna

L’attività femminile per eccellenza nell’Europa Moderna, da Nord a Sud, da Est a Ovest?

Filare, indubbiamente.

Le donne oneste e laboriose, utili e produttive, all’epoca erano quelle che facevano di fuso e conocchia, due tipici attrezzi del mestiere, quasi una ragione di vita.

Ma a cosa era dovuta questa quotidiana e continua necessità di filare?

Innanzitutto alla prospettiva del matrimonio, ambita meta delle giovani, che pertanto dovevano crearsi il corredo, poi, una volta maritate e accasate, alle esigenze familiari delle stesse.

A proposito della filatura, è importante sottolineare che proprio in Età moderna le donne, oltre che per motivi personali, iniziarono a produrre anche per il mercato, quindi a lavorare per essere retribuite; se è vero che cominciò a diffondersi proprio allora la filatura meccanizzata (in Italia, a Bologna, era assai sviluppata quella della seta), di cui si occupavano anche gli uomini, quella domastica restò invece un’attività quasi esclusivamente femminile (Foto da: storiadigitale.zanichellipro.it).

By |2014-11-19T19:39:02+00:00novembre 19th, 2014|Società Costumi Vita quotidiana, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: