///Una Ricetta Contro la Carie di Inizio ‘900

Una Ricetta Contro la Carie di Inizio ‘900

Pubblicità di un dentifricio di inizio '900. All'epoca, la carie si preveniva e curava principalmente con rimedi naturali

Pubblicità di un dentifricio di inizio ‘900. All’epoca, la carie si preveniva e curava principalmente con rimedi naturali

La carie dei denti è un problema fastidioso, doloroso e antiestetico, ma oggi facilmente risolvibile: basta andare dal dentista e tutto si aggiusta.

All’inizio del XX secolo l’odontoiatria era decisamente indietro rispetto ad oggi e da ciò conseguiva che qualsiasi problema di denti e bocca, carie compresa, si amplificasse; per prevenire, lenire e curare si ricorreva, anche in questo campo, a rimedi naturali.

Il manuale di bellezza (e salute) Per esser belle (Sonzogno, Milano, 1906), dedicava un intero capitolo alla carie, fornendo utili consigli e suggerendo furbi stratagemmi per migliorare la situazione.

Cito testualmente:

“Ecco un’eccellente polvere per prevenire la carie:

Foglie d’oro in lamine foglie 4

Foglie d’argento in lamine foglie 4

Solfato d’alluminio gr.72

Cloruro di sodio gr.36

Zucchero bianco gr.18

Pepe gr.12

Oppio gr.12

Corallo gr.3

China gr.3

Riducete in finissima polvere i primi 7 ingredienti prima di aggiungere il corallo e la china in polvere. Con un po’ di ovatta imbevuta di una goccia di laudano, prendete una piccola quantità di questa polvere e introducetela nella cavità del dente cariato; la sofferenza si calmerà subito” (Foto da: ebay.it).

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: