///Giuseppina e le Rose: la Vera Passione della Moglie di Napoleone

Giuseppina e le Rose: la Vera Passione della Moglie di Napoleone

Un ritratto di Giuseppina Beauharnais di Andrea Appiani

Un ritratto di Giuseppina Beauharnais di Andrea Appiani

Le rose furono la più grande passione (oltre agli uomini…) di Giuseppina Beauharnais, prima moglie di Napoleone Bonaparte.

In proposito scrissi un articolo per notizie.it, che di seguito ripropongo.

 

 

Giuseppina Beauharnais

Giuseppina Beauharnais

Sapevate che la bella Giuseppina Beauharnais, prima e mai dimenticata moglie di Napoleone Bonaparte, nutriva una passione smodata per le rose?

Proprio così: l’imperatrice dei Francesi (dal 1804 al 1810), trasformò i 1726 ettari del Castello di Malmaison, nel giardino più celebre d’Europa.

La collezione di rose di Giuseppina, consistente in centinaia di specie selvatiche e coltivate, non temeva paragoni; i soldati che combattevano agli ordini del bellicoso marito, avevano addirittura l’ordine di raccogliere rose e spedirle alla sua regale consorte ovunque si trovassero.

Per mantenere lo splendido roseto, la Beauharnais non badò ovviamente a spese e si circondò dei botanici più esperti del tempo; inoltre, assunse l’artista Pierre -Joseph -Redouté che, grazie ai suoi dipinti, ci permette di vivere ancora la magica atmosfera di quegli antichi e spettacolari giardini (Articolo tratto da: notizie.it) (Foto da: ladyreading.forumfree.it e wikipedia.org).

By |2016-01-26T09:30:23+00:00settembre 17th, 2014|Eventi Politica Personaggi, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: