Il libro rilegato con pelle umana conservato ad Harvard

Il libro rilegato con pelle umana conservato ad Harvard

Un libro sull’anima dell’uomo merita una copertina umana” è scritto in una nota all’interno del volume  Des destinées de l’ame, ovvero Sui destini dell’anima, scritto dal poeta Arsène Houssaye nel 1880 e conservato presso la biblioteca dell‘Università di Harvard, negli Stati Uniti.

E non è un modo di dire, perché il testo è stato davvero realizzato con la pelle della schiena di una donna morta a causa di un ictus.

Per quanto oggi possa fare impressione, all’epoca la pratica di rilegare i libri con pelle umana, detta bibliopegia antropodermica, non era affatto insolita.

In tal caso, la certezza della provenienza della copertina, sulla quale da tempo si nutrivano sospetti, si è avuta grazie all’effettuazione di uno specifico test (Foto da: ilgiornale.it)