Bismarck il “Mangione”

Otto von Bismarck

Otto von Bismarck

Vi siete mai chiesti come mai molti piatti prelibati siano dedicati a Otto von Bismarck (1815-1898), capo del Secondo Reich tedesco?

Principalmente per celebrarne le doti politiche, ma anche per via della proverbiale voracità del personaggio, che lasciava esterrefatti già i suoi contemporanei.

Gran “mangione” e bevitore di vino, Bismarck non sapeva resistere al richiamo della buona tavola e lui stesso conosceva molte ricette di cucina.

Adorava le uova sode (pare riuscisse a mangiarne fino ad una dozzina in pochi minuti) e ogni tipo di carne, in particolare quella di fagiano, soprattutto se accompagnata da crauti e da una abbondante spruzzata di champagne.

Ma andavano benissimo anche il prosciutto, il petto d’oca affumicato, il caviale e le pregiatissime ostriche (Foto da: theguardian.com).

 

 

By | 2014-08-30T16:28:23+00:00 agosto 30th, 2014|Aneddoti e Curiosità, Storia Contemporanea|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: