/, Eventi Politica Personaggi, Storia Moderna/Napoleone e la “Sindrome da Bassa Statura”

Napoleone e la “Sindrome da Bassa Statura”

Napoleone Bonaparte. Quanto la bassa statura influenzò il suo carattere?

Napoleone Bonaparte. Quanto la bassa statura influenzò il suo carattere?

Può l’indole arrogante, prepotente e smodatamente ambiziosa di Napoleone Bonaparte essere stata influenzata dalla sua bassa statura?

Per quanto la correlazione, almeno in prima battuta, possa apparire a dir poco azzardata, questa ipotesi è stata avanzata da luminari di psicologia nel tentativo di trovare la causa degli atteggiamenti e dei comportamenti spesso eccessivi dell’ex Imperatore dei Francesi.

Il primo a sostenere la suddetta tesi fu nel 1926 lo psicoanalista austriaco Alfred Adler, secondo il quale Napoleone soffriva di una sindrome piuttosto comune nei maschi bassi, che lo faceva sentire inadeguato e gli procurava un senso di inferiorità dal quale sarebbe scaturita la sua incontenibile volontà di sottomettere terre e genti.

Bonaparte era alto poco più di un metro e cinquanta centimetri,  pochino anche in un’epoca in cui le persone erano mediamente più piccole di oggi, una caratteristica che gli procurava un cruccio di cui le stesse fonti ci informano, ma da qui ad arrivare alle conclusioni di Adler ce ne corre.

Napoleone superava brillantemente l’handicap, se così vogliamo chiamarlo, dell’altezza ridotta e del fisico poco prestante grazie all’intelligenza e all’ironia, difficile pensare che esso possa averlo influenzato fino al punto supposto dallo studioso, anche se non si può escludere che possa aver giocato un proprio ruolo, seppur marginale, nella sua formazione; ognuno insomma, su questo punto, può farsi un’idea (Foto da: museonapoleonico.it).

 

About the Author:

4 Commenti

  1. Stefano agosto 7, 2014 al 10:13 pm - Rispondi

    Mi sa che ne soffre anche il Cavaliere…….

    • Maria Paola Macioci agosto 9, 2014 al 2:11 am - Rispondi

      Anche Napoleone pare che mettesse un po’ di tacchi…

  2. Filippo novembre 17, 2017 al 2:55 pm - Rispondi

    Leggenda metropolitana, non era basso! Napoleone era circa 169 cm quindi più o meno nella media dell’epoca e non sarebbe basso neanche oggi.

    saluti

    • Maria Paola Macioci novembre 17, 2017 al 4:43 pm - Rispondi

      Ciao. Beh, diciamo che come uomo non era un gigante! 😉 E’ vero che la statura media delle persone era inferiore, ma ci sono fonti e testimonianze che attestano il “sentirsi basso” di Napoleone, al punto che avrebbe fatto di tutto per “crescere” di qualche centimetro.

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: