///Rivoluzione Francese: Quando l’Orgoglio è più Forte della Paura

Rivoluzione Francese: Quando l’Orgoglio è più Forte della Paura

Un ritratto di Jean Sylvain Bailly, che mostrò incredibili orgoglio e dignità mentre saliva sul palco della ghigliottina

Un ritratto di Jean Sylvain Bailly, che mostrò incredibili orgoglio e dignità mentre saliva sul palco della ghigliottina

Jean Sylvain Bailly, che era stato presidente dell’Assemblea Nazionale di Parigi, fu condotto al patibolo in una fredda mattina di Novembre del 1793, in pieno Terrore rivoluzionario, tra fastidiosi scrosci di pioggia, forti raffiche di vento e le immancabili grida di scherno del popolo accorso per non perdersi l’abituale “spettacolo”.

Carattere forte e di spiccato orgoglio, l’uomo era ben deciso a non lasciarsi intimidire dalla situazione e a morire con dignità.

Fu probabilmente la vista e l’avvicinarsi della spettrale figura della ghigliottina a provocare in Bailly un evidente tremore al corpo, allorché uno degli astanti, accortosene, indicandolo con il dito, gli gridò:

Cittadino, tu tremi!”

“Si, dal freddo

ribattè seccamente il condannato (Foto da: wikimedia.org).

 

By | 2014-07-17T20:40:45+00:00 luglio 17th, 2014|Aneddoti e Curiosità, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: