Luigi XVI a tavola (filme dal Marie Antoinette). Il re aveva un appetito formidabile

Luigi XVI a tavola (filme dal Marie Antoinette). Il re aveva un appetito formidabile

Sul formidabile appetito di Louis XVI si raccontano aneddoti davvero divertenti.

Si dice che il re di Francia, che la mattina si alzava puntualmente alle sei, fosse solito iniziare la giornata con una colazione di incredibile portata.

Agli abituali pollo e quattro costolette di base (!!), che evidentemente per lui non erano abbastanza, il ghiotto monarca aggiungeva di solito alcune uova (non meno di cinque o sei!) e una fetta di prosciutto, il tutto abbondantemente annaffiato da mezzo litro circa di champanhe.

Ora il re era pronto per cimentarsi in un’estenuante battuta di caccia, che lo riconduceva alla reggia sopraffatto dalla fatica edall’appetito! (foto da: cicoatavola.blogspot.it).