///Bellezza Femminile di Inizio ‘900: Rimedi Naturali per Mani Screpolate

Bellezza Femminile di Inizio ‘900: Rimedi Naturali per Mani Screpolate

Vecchie pubblicità della crema per le mani Nivea

Vecchie pubblicità della crema per le mani Nivea

Tempo fa, rovistando tra una montagna di vecchi libri, ho trovato un interessante e divertente manuale di bellezza femminile appartenuto alla sorella di mio nonno, nata nel 1909; cercando informazioni in internet sull’autore del testo, Henry Duvernois, ho scoperto che egli è stato un apprezzato e prolifico scrittore francese vissuto tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900, cimentatosi in vari generi letterari, sebbene sia ricordato soprattutto come romanziere.

Il manuale in questione si intitola Per esser belle, edito da Sonzogno, Milano, e altro non è che un insieme di consigli su come prendersi cura di se stesse, non solo dal punto di vista estetico, ma anche sotto l’aspetto, ben più importante, della salute, per mantenere la quale l’autore non esita a fornire suggerimenti su alimentazione e igiene.

Il libro è stato scritto negli anni ’20 e ci permette di comprendere meglio alcuni aspetti della vita quotidiana e personale delle nostre nonne, delle loro abitudini e dei loro piccoli segreti, che vi svelerò poco per volta attraverso i miei post.

In questo riporto i consigli, alcuni davvero bizzarri se visti con occhi attuali, su come curare le mani screpolate con creme e lozioni da preparare in casa.

Testualmente:

Quando avete le mani screpolate ungete ogni sera le screpolature con un po’ di strutto mescolato in parti uguali con grasso di montone, aggiungendo al tutto un po’ di cera gialla, o applicate due volte al giorno il seguente preparato:

lanolina gr. 50

mentolo gr. 0,75

olio d’oliva gr. 5

salolo gr. 0,50

Le decozioni di eucaliptus seguite da applicazioni di una pomata all’ossido di zinco son molto raccomandate:

glicerolato d’amido gr.50

ossido di zinco gr.5

acido borico gr.3″.

Ovviamente le ricette di bellezza per mani giovani e morbide non finiscono qui: il resto nei prossimi post (Foto da: curiosando708090.altervista.com).

 

About the Author:

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: