////I Trattamenti di Bellezza per Viso e Corpo nell’Antica Grecia

I Trattamenti di Bellezza per Viso e Corpo nell’Antica Grecia

La Venere Callipigia, ovvero "dalle belle natiche"

La Venere Callipigia, ovvero “dalle belle natiche”

Le donne dell’Antica Grecia curavano molto l’aspetto esteriore e si sottoponevano a trattamenti per il viso e per il corpo degni del miglior centro estetico moderno.

Una pelle bella, liscia e profumata era la base imprescindibile per essere davvero attraenti e quindi anche il punto da cui partire per cominciare a prendersi cura di sé.

Riguardo al viso, difficilmente le signore greche andavano a dormire la sera senza aver prima steso su di esso un generoso strato di maschera preparata con ingredienti naturali, che poi la mattina veniva asportata con del latte, mentre al corpo erano riservati rituali piuttosto lunghi e sofisticati.

Pulizia e cura si fondevano perfettamente in un peeling esfoliante eseguito cospargendo il corpo con olio d’oliva e successivamente strofinandolo energicamente con pietra pomice e soda naturale (carbonato di calcio); il mix di acido oleico e calcio sulla pelle calda produceva un igienico effetto di saponificazione in grado di supplire alla mancanza del sapone vero e proprio, un’invenzione molto più tarda.

Dopo il peeling sopra descritto, le donne si sciacquavano con acqua semplice o con acqua addizionata con oli profumati.

L’olio d’oliva, dalle note proprietà emollienti, nutritive ed elasticizzanti, costituiva l”ingrediente d’elezione per confezionare gli unguenti da spalmare sulla pelle del corpo una volta detersa,  mentre altri oli meno raffinati e costosi venivano impiegati per preparare i profumi;  mirra, pino, giglio, zafferano e viola erano alcune tra le essenze più in voga, ma la più apprezzata in assoluto fu, probabilmente, quella di rose, citata anche in un verso dell’Iliade omerica in riferimento alla preparazione del corpo di Ettore prima del rogo funebre (Foto da: filelleni.wordpress.com)

 

 

 

About the Author:

Un commento

  1. […] Pilloledistoria ci rivela che le donne greche, prima di coricarsi, stendevano una maschera sul viso, composta di elementi naturale, che veniva poi tolta al mattino con l’aiuto del latte. […]

Scrivi un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: