///Medioevo: le Donne Facevano i Muratori…

Medioevo: le Donne Facevano i Muratori…

Donne medievali che svolgono lavori "pesanti"

Donne medievali che svolgono lavori “pesanti”

…ma anche gli imbianchini, i carpentieri, gli scaricatori ecc.

Siamo sempre stati abituati ad immaginare le signore del Medioevo come donne tutta casa, Chiesa e famiglia, angeli del focolare principalmente impegnati ad accudire marito e figli, invece non fu proprio così, o meglio, non solo: la professoressa di Storia dell’Architettura dell’Università del Texas (USA) Shelley Roff, dopo aver attentamente analizzato i libri mastri e numerosi registri dei salari dell’epoca, ha affermato che le donne europee vissute nel XIV secolo non solo lavoravano, ma svolgevano anche mestieri pesanti, in genere maschili, come quelli, appunto, di costruire ed imbiancare edifici e, addirittura, di trasportare materiale pesanti.

E’ provato, ad esempio, che in Spagna, a Siviglia, alcune donne furono assunte per lavorare alla costruzione del nuovo Municipio, mentre a Toledo, qualche esponente del gentil sesso contribuì all’edificazione della Cattedrale.

Si trattava in maggioranza di mogli di artigiani, che a volte si prestavano a far loro da “assistenti”, o delle loro vedove, costrette a guadagnare qualche soldo per andare avanti.

Un aspetto della situazione tuttavia non è affatto cambiato dal Medioevo ad oggi: anche allora infatti, le donne, a parità di mansioni svolte, venivano retribuite molto meno dei colleghi maschi. (Foto da: paridirittiparidoveri.blogspot.com)

 

By |2014-04-19T20:55:41+00:00Apr 19th, 2014|Medioevo, Società Costumi Vita Quotidiana|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: