///Versailles, 1700: la Moda dei Capelli Bianchi

Versailles, 1700: la Moda dei Capelli Bianchi

Uomo con parrucca dai capelli bianchi (metà '700

Uomo con parrucca dai capelli bianchi (metà ‘700

La corte di Versailles, si sa, dettava legge anche nella moda, non contava quanto stravagante essa fosse, anzi, più eccentrica era più faceva tendenza.

Le acconciature rappresentarono sempre una parte importante del look, sia per gli uomini che per le donne, passando da una foggia all’altra, secondo gusti e umori del momento, nello spazio di un mattino o poco più.

Una delle mode meno effimere in fatto di chiome, fu invece quella dei capelli bianchi, che imperversò senza sostanziali cedimenti per quasi tutto il XVIII secolo, trasformando la reggia più sfarzosa d’Europa in un brulicare di teste candide, vere o finte che fossero.

Se la parrucca era un accessorio riservato al sesso maschile, le donne, finché potevano,

cercavano di cavarsela con ciò che Madre Natura aveva loro riservato, ma sul colore non si ammettevano errori: banditi i “classici” biondo, castano, bruno e rosso, l’unica nuance ammessa era, appunto, il bianco.

Per ottenere una capigliatura accecante si ricorreva ad una polvere di amido profumata, che veniva cosparsa in abbondanza fino a ricoprire completamente la parrucca o i capelli veri.

Maria Antonietta con i capelli bianchi, secondo la moda settecentesca (dal film Marie Antoinette,2006)

Maria Antonietta con i capelli bianchi, secondo la moda settecentesca (dal film Marie Antoinette,2006)

Come? 

I più fortunati disponevano di una stanza adibita allo scopo, dove la polvere veniva spruzzata in alto, verso il soffitto, in modo che potesse ricadere uniformemente sulla testa, mentre chi non aveva tale camera, si arrangiava a svolgere il medesimo procedimento sulle scale, all’ingresso dell’abitazione; nel mentre, ci si coprivano le spalle con una mantelletta e il viso con un imbuto di carta.

Ovviamente tutta questa elaborata operazione non prevedeva, per completezza, la più ovvia, ovvero la pulizia del capo, che non veniva mai lavato, al punto che sulle nobili teste dei cortigiani di Versailles, di ambo i sessi, la suddetta polvere fu costretta per lungo tempo a convivere pacificamente con sporcizia, pidocchi e profumi. (Foto da: wikipedia.it e capellidifata.it)

 

 

 

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: