Savoiardi

Biscotti Savoiardi

Avreste mai detto che i Savoiardi, i famosi biscotti utilizzati anche per la preparazione di tanti dolci casalinghi, risalgono al Medioevo?

Per essere precisi alla fine del ‘300 ed il nome deriva da quello di Casa Savoia (vedi anche http://www.pilloledistoria.it/7027/storia-contemporanea/il-vino-dei-savoia).

La storia vuole che ad inventarli sia stato un cuoco che lavorava per il conte sabaudo Amedeo VI in occasione di una visita dei reali a Chambéry.

Non conosciamo con esattezza la ricetta originaria, ma essa prevedeva certamente l’utilizzo di uova, farina e zucchero.

I Savoiardi riscossero successo e si diffusero anche fuori dai confini italiani, a cominciare dalla Francia.

Del resto, essi sono molto apprezzati anche oggi sia da soli che come base di alcuni dolci.

In fondo, cosa sarebbero il tiramisù ed il Pan di Spagna senza di loro? (Foto da: cottoecrudo.it).