Fersen: la Tragica Morte

Fersen

Fersen ritratto in età matura

Il conte svedese Hans Axel von Fersen fu quasi certamente il grande amore della regina di Francia Maria Antonietta.

In realtà la vera natura del loro legame, un argomento sul quale sono stati versati fiumi di inchiostro, per molti aspetti ci sfugge ed è destinata, con ogni probabilità, a restare un mistero.

Secondo molti storici si trattò di una appassionata e sincera relazione sentimentale durata tutta la vita, secondo altri invece, ad accomunare i due giovani furono solo la stima e l’affetto reciproci, dovuti anche al profondo convincimento monarchico di Fersen.

Su un aspetto però non sussistono dubbi: entrambi andarono incontro ad un tragico destino.

Se la ghigliottina spense troppo presto la vita di Maria Antonietta nella tarda mattinata del 16 Ottobre 1793 (vedi http://www.pilloledistoria.it/8551/storia-moderna/esecuzione-di-maria-antonietta-in-un-film-del-1938-con-video), il suo fedele amico non ebbe maggior fortuna.

La tragica fine di Fersen si inserisce nel drammatico contesto dei tumulti che sconvolsero la Svezia nel 1809, quando, dopo un colpo di stato militare, il re Gustavo IV Adolfo fu costretto ad abdicare per permettere l’ascesa al trono di Carlo XIII, di idee più liberali.

Il conte pagò a caro prezzo il suo acceso sostegno a Gustavo.

Quando Cristiano Augusto, figlio adottivo del nuovo monarca e suo legittimo successore morì in circostanze che apparvero misteriose, Fersen fu accusato di averlo avvelenato e, durante i solenni funerali, venne linciato dalla folla.

Era il 20 Giugno 1810, giorno dell’anniversario della fallita fuga a Varennes.

In seguito si accertò che l’erede al trono era deceduto per cause naturali, quindi Fersen era innocente.

Il nobiluomo fu sepolto nell’Ostergotland, nella Chiesa di Ljungs, dove a tutt’oggi riposa (Foto da: en.wikipedia.org).

By |2018-10-27T00:04:01+00:00ottobre 27th, 2018|Eventi Politica Personaggi, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: