Il Fisico Super di Carlo Magno

fisico

Ritratto dell’Imperatore Carlo Magno. Il monarca aveva un fisico eccezionale

L’Imperatore Carlo Magno, stando alle cronache dell’epoca, aveva un fisico straordinario, affatto comune a quei tempi (http://www.pilloledistoria.it/1490/medioevo/laltissimo-carlo-magno).

Un ritratto dettagliato del monarca lo fornisce il nobile Eginardo, allievo di Alcuino di York, nella sua nota opera Vita et gesta Caroli Magni, conosciuta anche come Vita Caroli, in cui troviamo scritto quanto segue:

“Ebbe un corpo largo e robusto, statura alta, ma tuttavia non sproporzionata, la sommità del capo rotonda, gli occhi assai grandi e vivaci, il naso un po’ più lungo del normale, una bella chioma bianca, un volto piacevole e gioviale, che gli conferiva un aspetto molto autorevole e dignitoso sia quando stava in piedi sia quando era seduto.

Sebbene il suo collo potesse sembrare grasso e troppo corto, e il suo ventre alquanto prominente, tuttavia le misure proporzionalmente corrispondenti delle altre membra non facevano notare quei difetti.

Aveva ferma andatura e tutto l’atteggiamento del corpo virile, la voce era chiara, ma la meno adatta al suo aspetto fisico”.

La biografia venne composta con un chiaro intento celebrativo, ma non abbiamo motivo di pensare che non ci restituisca un ritratto umano e fisico veritiero del protagonista (Foto da: google.it/search).

About the Author:

Scrivi un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: