///Gelatina di Fragole in Gelo (dall’Artusi)

Gelatina di Fragole in Gelo (dall’Artusi)

fragole

Gelatina di fragole

Dopo quella alle arance (http://www.pilloledistoria.it/10371/storia-contemporanea/gelatina-di-arancio-in-gelo-dallartusi), in questo post trovate la ricetta originale di Pellegrino Artusi per preparare la gelatina di fragole in gelo, un altro dolce al cucchiaio presentato in La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene, il suo celebre libro culinario che nel corso dell’800, e oltre, tanto influenzò la gastronomia italiana ed europea.

Ecco quanto riportato nel testo:

“Fragole molto rosse e ben mature grammi 300, zucchero grammi 200, colla di pesce grammi 20, acqua decilitri 3, rhum 3 cucchiaiate, l’agro di un limone.

Strizzate le fragole in un pannolino per estrarne tutto il sugo.

Fate bollire lo zucchero per dieci minuti in due decilitri della stessa acqua e questo siroppo unitelo al sugo delle fragole; aggiungete il limone e tornate a passare il tutto in un pannolino fitto.

Alla colla di pesce, dopo averla tenuta in molle come quella del numero precedente (si riferisce alla ricetta della gelatina di arancio in gelo sopra citata n.d.a.), fate spiccare il bollore nel rimanente decilitro d’acqua e versatela così bollente nel predetto miscuglio; aggiungete per ultimo il rhum, mescolate e versate il composto nello stampo per metterlo in gelo.

Questa gelatina sarà molto gradita alle signore (Foto da: unadonna.it).

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: