///Enrico III e gli Abiti da Donna

Enrico III e gli Abiti da Donna

Enrico III

Ritratto di Enrico III. Il re indossa un paio di orecchini di perle, sua grande passione

Sulla complessa personalità di Enrico III (1551-1589), re di Francia figlio di Enrico II e di Caterina de’ Medici, oltre che ultimo membro della dinastia dei Valois ad essere salito al trono, è stato detto e scritto di tutto, ma senza mai giungere a tratteggiarne un profilo chiaro ed univoco.

Tutto ciò che sappiamo di questa figura controversa e a tratti misteriosa, è che manifestò sempre un carattere ambivalente, gentile ma capace di incredibili accessi di collera, orgoglioso e fiero, ma spesso e volentieri anche stravagante e bizzarro.

La passione per la moda fu uno dei tratti distintivi di Enrico III, che curava il proprio aspetto in forma quasi maniacale ed amava particolarmente gli abiti eleganti e raffinati, ma anche i profumi e i gioielli; vestirsi da donna inoltre, sarebbe stato un vezzo per lui irrinunciabile.

In proposito esistono diversi aneddoti, alcuni tramandati, altri riportati dalle cronache dell’epoca, fra cui quello riguardante una festa tenutasi nel Castello di Blois nel 1575 alla quale il sovrano si presentò suscitando un certo scalpore tra i presenti: Enrico indossava un vestito in pizzo con profonda scollatura, collana di perle e capelli ricci raccolti (Foto da: accadevaoggi.it).

 

 

By |2018-01-17T00:28:18+00:00Gen 17th, 2018|Eventi Politica Personaggi, Storia Moderna|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: