/, Notizie/Bologna: Ritrovato il Cimitero Ebraico Medievale

Bologna: Ritrovato il Cimitero Ebraico Medievale

cimitero ebraico Bologna

Parte del cimitero ebraico ritrovato a Bologna

Una scoperta archeologica importante e certamente insperata ha recentemente riguardato Bologna, dove è stato riportato alla luce il cimitero ebraico cittadino, che con le sue 408 sepolture è, finora, il più grande d’Italia.

Dopo essere stato per circa 200 anni il luogo deputato all’inumazione degli ebrei bolognesi, il cimitero venne completamente distrutto, affinché se ne perdesse ogni traccia, nel lontano 1569, a seguito di quanto disposto dalle bolle papali emanate intorno alla metà di quel secolo.

I corpi degli uomini, delle donne e dei bambini rinvenuti al suo interno, quasi tutti accompagnati da ornamenti preziosi in argento, bronzo ed ambra, attraverso le ricerche e le analisi che presto verranno effettuate dagli esperti, si spera che potranno fornire informazioni utili a comprendere meglio le caratteristiche fisiche e le abitudini quotidiane dei membri di questa antica comunità.

Se volete saperne di più vi segnalo i seguenti links: http://www.archeobologna.beniculturali.it/comunicati_stampa/bo_cim_ebr_2017.htmhttp://bologna.repubblica.it/cronaca/2017/11/07/news/cimitero_ebraico-180483760/ (Foto da: http://www.archeobologna.beniculturali.it/comunicati_stampa/bo_cim_ebr_2017.htm).

 

By |2018-10-13T05:34:25+00:00Dic 19th, 2017|Medioevo, Notizie|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: