//La Salma della Regina Elena Torna in Italia

La Salma della Regina Elena Torna in Italia

regina Elena

Una bella immagine della regina Elena del Montenegro

La salma della regina Elena di Savoia è tornata in Italia.

La famiglia ha chiesto ed ottenuto che il corpo della donna, che finora ha riposato a Montpellier, dove essa morì nel 1952, nel Cimitero di Saint-Lazare, venisse riesumato e traslato in patria; da oggi esso si trova nel Santuario di Vicoforte, nei pressi di Mondovì, nel cuneese.

Maria Gabriella di Savoia ha già pubblicamente ringraziato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per aver acconsentito al trasferimento ed espresso gratitudine da parte di tutto il casato anche alla cittadina francese per aver custodito l’amata parente “con amorevole cura”.

Nata nel 1871 a Cettigne, all’epoca capitale del piccolo Regno del Montenegro, Elena sposò il 24 Ottobre 1896 Vittorio Emanuele, futuro re d’Italia; diventata regina nel 1900, essa si distinse sempre per le innumerevoli attività benefiche e filantropiche che non solo la resero meritevole dell’ambita Rosa d’Oro della Cristianità, ma le valsero l’affetto profondo ed immutabile della popolazione.

In seguito ai drammatici avvenimenti che portarono, tra l’altro, all’abdicazione del sovrano, Elena seguì il marito in Egitto e alla sua morte, sopraggiunta nel 1947, si trasferì Oltralpe, dove restò fino alla fine dei suoi giorni dopo aver instaurato, nel corso di quegli anni di esilio, un rapporto di profonda e reciproca affettuosità con la cittadinanza locale (Foto da: www.gustosamente.it).

 

 

By |2017-12-16T01:14:14+00:00dicembre 16th, 2017|Notizie|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: